Materasso idraulico

Descrizione

Il Materasso metallico è costituito da una struttura di rete metallica a doppia torsione a maglia esagonale, avente forma parallelepipeda, di notevole ampiezza e piccolo spessore, divisa in più celle (tasche) con la funzione di aumentarne la funzionalità idraulica e la robustezza.

I rivestimenti realizzati con Materassi svolgono una funzione di rivestimento antierosivo nei confronti dell’azione delle correnti a protezione delle sponde fluviali e delle arginature. Sono opere di rivestimento sottili (da 17 a 30 cm) capaci di adattarsi ad un gran numero di situazioni e geometrie.

Vengono principalmente impiegati nella protezione di canali, nella realizzazione di opere per la protezione idraulica ed il ripristino eco-ambientale in corsi d’acqua naturali o artificiali o di altre strutture idrauliche (torrenti, fiumi, canali di bonifica, casse di espansione, sbarramenti e dighe in terra, zone umide), per la difesa di arginature soggette ad erosione causata dall’azione delle acque. E’ inoltre possibile l’utilizzo di tali tecnologie abbinate a sistemi impermeabilizzanti (es. membrane) dove sia necessario mantenere senza perdite le portate di deflusso con un rivestimento impermeabile (canali di bonifica e canali pensili).

I Materassi Metallici se adeguatamente progettati e concepiti rappresentano un’efficace tecnica di Ingegneria Naturalistica. Le tecniche di rinverdimento dei Materassi Metallici in ambito idraulico possono essere semplicemente applicate realizzando la copertura in materasso (solo base) avendo cura di intasare i vuoti tra il pietrame con terreno vegetale reperito in posto. Come coperchio di chiusura è necessario utilizzare un geocomposito RECS® IDRO preaccoppiato in rete metallica (avente le stesse caratteristiche della rete del materasso) e bioreti naturali tessute come agave e cocco. In questo modo le coperture rinverdiscono in maniera molto veloce e naturale; utilizzando il terreno vegetale reperito in posto si reimpiega un elemento già ricco di sostanze vitali e essenze autoctone perfettamente integrate ad adatte al sito.

La progettazione di un’opera idraulica in Materassi Metallici richiede la determinazione delle sollecitazioni di progetto a seguito dello studio delle caratteristiche del regime idraulico e dei parametri di scabrezza e di resistenza alle tensioni tangenziali ammissibili dalle coperture di progetto. Dato che le opere in Materassi consentono rapidi ed efficaci rinverdimenti sono opportune verifiche a regime che tengano conto dello sviluppo vegetativo sulle sponde.

Schede tecniche

Voci di capitolato