Stabilenka

Descrizione

Lo Stabilenka è un geotessile tessuto in fibre di poliestere, di elevata resistenza a trazione già a bassi allungamenti, il che lo rende particolarmente adatto nelle costruzioni in terra in cui sono richieste piccole deformazioni. Può essere prodotto, per quanto riguarda le fibre trasversali, sia in poliammide che in poliestere stesso. E’ disponibile, come standard, con varie resistenze fino a 1400 kN/m in senso longitudinale. Grazie all’impiego di fibre multifilamento tessute con un sistema brevettato straight-warp, il materiale riesce a sviluppare elevate resistenze già a basse deformazioni e poiché le fibre impiegate sono caratterizzate da un creep (deformazione viscosa a carico costante) molto basso, la deformazione dovuta a questo effetto è inferiore al 1% dopo due anni quando sottoposte ad un carico pari al 50% di quello ultimo a rottura.

Il materiale è permeabile all’acqua ed è caratterizzato da un’elevata resistenza a lungo termine dal danneggiamento microbiologico, chimico e meccanico. Sin dalla sua prima installazione, avvenuta nel 1974, ha potuto dimostrare il suo alto livello di qualità ed affidabilità in centinaia di progetti. Sono stati eseguiti monitoraggi in numerosi progetti nel corso di questi anni per ottenere dati significativi ed i parametri da inserire nei calcoli per il dimensionamento di nuove strutture di rinforzo delle fondazioni in cui viene impiegato.

Applicazioni con Stabilenka

Rinforzo di base di rilevati

Rinforzo sottofondi stradali

Rinforzo sottofondi ferroviari

Rinforzo sulla testa dei pali

Attraversamento cavità