HaTe

Descrizione

I geotessili tessuti HaTe sono materiali realizzati intrecciando perpendicolarmente fibre o filamenti sintetici, in modo da conformare un tessuto a trama e ordito. Le caratteristiche fisiche, meccaniche ed idrauliche dei geotessili HaTe dipendono direttamente dai tipi di polimeri, dalle fibre e dai metodi di tessitura utilizzati.

I principali polimeri impiegati dalla HUESKER nella produzione degli HaTe sono: il polipropilene (PP), il polietilene (PE), il poliammide (PA) ed il poliestere (PET), mentre le fibre impiegate possono essere a monofilamento, a multifilamento, a nastro, ecc.

La combinazione di queste variabili di produzione determinano caratteristiche prestazionali diverse nei geotessili HaTe.

La completa gamma di geotessili HaTe è stata studiata appositamente per dare risposta alle più svariate esigenze progettuali.

Lo sviluppo tecnologico di questi materiali è il risultato di mezzo secolo di esperienze da parte della Huesker nel campo dei geosintetici, in stretta collaborazione con professionisti, imprese e istituti di prove indipendenti. I geotessili tessuti HaTe vengono impiegati nelle opere d’ingegneria per svolgere tre funzioni fondamentali: rinforzo, filtrazione e separazione. La rilevanza e la simultaneità di queste funzioni dipendono dal tipo di applicazione.

Da un punto di vista pratico, i geotessili HaTe non assorbono acqua e quindi non si appesantiscono; ciò rende facile la posa in qualunque condizione meteorologica.

 

Applicazioni con HaTe

Rinforzo sottofondi stradali

Rinforzo sottofondi ferroviari

Protezione discarica

Filtrazione

Strati antiinquinamento