Ringtrac

Descrizione

La necessità di costruire in zone dove i terreni hanno caratteristiche tecniche scadenti comporta molto spesso la progettazione di fondazioni delle opere su pali. Questo fa sì che i sovraccarichi indotti dalle costruzioni siano trasferiti ai pali stessi, i quali vanno a scaricarli alla loro estremità profonda su terreni di caratteristiche migliori.

A volte, soprattutto nel caso di terreni con molto scadenti (Cu<15kPa), risulta impossibile o antieconomico realizzare pali in calcestruzzo (battuti, trivellati o gettati in opera) o pali in ghiaia.

Per superare questo problema e realizzare costruzioni, in particolare opere in terra (rilevati stradali, ferroviari, dighe, argini) anche su terreni scadenti, risulta vantaggioso realizzare un sistema di fondazione a cedimento controllato mediante pali portanti in geotessile tessuto.

Il Ringtrac è un sistema di fondazione innovativo che permette di realizzare pali portanti utilizzando materiale granulare sciolto (sabbia o ghiaia) contenuto in un geotessile tessuto tubolare ad elevata resistenza anulare, infisso nel terreno.

Il Ringtrac viene utilizzato in terreni con proprietà meccaniche scadenti sia per migliorarne le caratteristiche sia come sistema portante.

Come funzione secondaria, ma non trascurabile, questo metodo funge anche da drenaggio per accelerare la consolidazione di terreni in cui è presente una falda superficiale.

Il Ringtrac viene prodotto con un telaio circolare in varie resistenze e con diametri fino a 100 cm, a seconda delle esigenze progettuali. Questo processo produttivo permette di non avere punti deboli lungo la circonferenza e assicura caratteristiche meccaniche (in termini di tensione e deformazione) costanti lungo tutta la circonferenza.

Il Ringtrac è un geotessile tessuto realizzato in polivinilalcool (PVA) in senso anulare: questo materiale permette di ottenere degli allungamenti molto bassi ed un sensibile effetto di contenimento e cerchiatura del materiale di riempimento; in direzione longitudinale il Ringtrac è realizzato in poliammide (PA) per avere un’elevata resistenza in ambienti chimicamente aggressivi (pH compresi tra 2 e 13).

 

Brochure