Fortrac

Descrizione

Il Fortrac è una geogriglia flessibile ad elevata resistenza che viene utilizzata per il rinforzo dei terreni da oltre 20 anni. La geogriglia Fortrac è prodotta con fibre sintetiche ad elevato modulo e basso creep che vengono poi rivestite con uno strato polimerico protettivo.

Il poliestere ad elevato modulo (PET) è la materia prima standard per la produzione della geogriglia Fortrac; tuttavia, requisiti progettuali particolarmente elevati hanno portato allo sviluppo del Fortrac M (realizzato in fibre di polivinilalcool e caratterizzato da un modulo elastico molto elevato e da un’ottima resistenza agli agenti chimici, in particolar modo in ambiente alcalino) e del Fortrac A (realizzato in fibre di aramide e caratterizzato da una rigidezza ancora più elevata).

La geogriglia Fortrac può essere fornita con un’apertura di maglia variabile a seconda delle necessità progettuali e con valori standard di resistenza compresi tra i 20 ed i 400 kN/m anche se per applicazioni speciali possono essere prodotte geogriglie con resistenze superiori ai 1600 kN/m.

La larghezza dei rotoli, pari a cinque metri, permette di ridurre al minimo le sovrapposizioni. Su richiesta possono comunque essere prodotti rotoli con larghezze e lunghezze speciali.

Grazie al costante processo di ricerca e sviluppo, ai continui miglioramenti tecnici, alla velocità e semplicità di posa e movimentazione, la geogriglia Fortrac permette di ottenere notevoli benefici in tutte le opere di ingegneria civile in cui viene impiegata.

Il tipo di applicazione determina la scelta delle caratteristiche tecniche della geogriglia e del suo polimero costitutivo. Tale scelta ha un’importanza fondamentale per quanto riguarda il comportamento al creep (deformazione viscosa sotto carico costante) del prodotto finito. Tutte le geogriglie Fortrac sono prodotte solamente con polimeri ad elevato modulo e basso creep.

Il Fortrac è testato e certificato da laboratori indipendenti per prove su materiali.

Brochure

Applicazioni con Fortrac

  • Terre rinforzate
  • Muri rockwood
  • Rinforzo di base di rilevati
  • Rinforzo sottofondi stradali
  • Rinforzo sottofondi ferroviari
  • Rinforzo sulla testa dei pali
  • Attraversamento cavità
  • Strati antiinquinamento